2015 mr olympia, 212 division: vince Flex Lewis!

 

 

6th - Guy Cisternino
5th - Eduardo Correa
4th - David Henry
3rd - Hide Yamagishi
2nd - Jose Raymond
1st - Flex Lewis

seguici su: http://ultimatebbing.altervista.org/joomla/

 

san marino pro ifbb 2016

il nuovo sito di ultimatebeef!

ci siamo trasferiti sul nuovo sito:

 

ultimatebeefmagazine.com

 

 

 

 

Random news

2013 Arnold Classic Europe

    1      Phil Heath2      Kai Greene3      Dennis Wolf4      Shawn Rhoden5      Victor Martinez6      Roelly Winklaar7      Toney Freeman8      Brandon Curry9      Lionel Beyeke10      Fred Smalls11      Robert Piotrkowicz12      Michalis Kefalianos13      Clarence DeVis14      Martin Kjellström15      Darren Ball16      Aleksei Lesukov    Алексей Лесуков17      Oleg Emelianov18      Huntington Glanville

will harris allena la schiena due settimane prima del lou ferrigno legacy 2014.

  a due settimane dalla gara di lou ferrigno, will harris, pro ifbb ha incontrato il suo amico will harris, alla mecca del bodybuilding in venice in california e ha deciso di seguirlo nell'allenamento dei dorsali.     will harris, racconta di aver deciso di tornare al mondo delle gare, proprio in questa gara organizzata in california dal mitico lou ferrigno.    

2013 Arnold Classic Brasil.

  La prima edizione dell'Arnold Classic brasil, ci regala un nuovo vincitore Brandon Curry. La sua prima vittoria in IFBB PRO, gli permette di qualificarsi per il mr. Olympia 2013, ecco la lista degli atleti qualificati per la gara più importante del circuito PRO IFBB:     Phil Heath, USAKai Greene, USAShawn Rhoden, USADexter Jackson, USABranch Warren, USADennis Wolf, GermanyCedric McMillan, USABrandon Curry, USA     POINT STANDINGS 1. Toney Freeman, USA, 272. Johnnie Jackson, USA, 203. Ben Pakulski, Canada, 114. Roelly Winklaar, Netherlands, 94. Ed Nunn, USA, 96. Robert Piotrkowicz, Poland, 87. Hidetada Yamagishi, Japan, 58. Michael Kefalianos, Australia, 39. Ronny Rockel, Germany, 210. Ivan Sakek, Australia, 110. Fred Smalls, USA, 1 Toney Freeman, the X-man è sempre in cima alla lista degli atleti che si qualificheranno in base ai punti. Segue il mitico Jonnie Jackson, anche lui sta ottenendo buone posizioni in classifica, e gara dopo gara accumula punti.     Ed Nunn ha raggiunto Roelly Winklaar a quota 9.     new entry è il PRO IFBB americano Fred Smalls a quota 1.